Informazioni personali

La mia foto
Ciao a tutti!! Mi chiamo Noemi ho 28 anni e ho una grossa passione per il MAKE UP e l'ESTETICA in generale. Questa passione si è trasformata in un vero e proprio lavoro, infatti dopo aver frequentato l'MBACADEMY di Milano, ho iniziato a lavorare come truccatrice professionista soprattutto in Valle Camonica ed in generale nelle province di Brescia e Bergamo, collaborando con case cosmetiche (prima tra tutte la Helan che produce make up biologico). Propongo anche corsi di trucco personalizzato. Nel blog troverete alcune ricette di cucina frutto della mia seconda passione. Ciao a tutti! Noemi

mercoledì 24 aprile 2013

GNOCCHI DI PANE CONTEST RICETTE DELLA CARESTIA

Con questo post voglio partecipare al contest di Luna : RICETTE DELLA CARESTIA DOLCI E SALATE.



Luna ha creato questo contest con l'aiuto di uno sponsor.. FOTOREGALI
http://www.fotoregali.com/

La mia ricetta è salata e devo dire che ci ha messo lo zampino anche mia mamma per aiutarmi.

E' una ricetta che si faceva nelle mie zone tempo fa (magari si fa anche da altre parti ma non so...).
Ora si sente nominare davvero poco questo piatto...
Ecco la ricetta.

GNOCCHI DI PANE (dosi per 4 persone):

  • 8 panini vecchi
  • 250 gr di erbette cotte
  • 1 uovo
  • 60 gr di formaggio grattugiato
  • 3 gr di spezie 
  • 5 gr di sale
  • 280 gr di farina bianca
  • burro salvia e formaggio grattugiato per condire
Mettere i panini ad ammollare nell'acqua per  per 3/4 ore.
Strizzare i panini per togliere tutta l'acqua in eccesso, metterli in una ciotola, aggiungere tutti gli altri ingredienti e impastare fino ad ottenere un composto morbido, quasi colloso.




In una pentola mettere a bollire dell'acqua con sale e un goccio di olio.
Quando l'acqua bolle sformare i gnocchi direttamente nella pentola con l'aiuto di due cucchiaini.




Far bollire, quando vengono a galla scolarli  e metterli in un piatto da portata.
Procedere così fino a fine impasto.
Mettere il burro e la salvia a soffriggere.
Cospargere i gnocchi di formaggio e finire con il burro fuso.




E buon appetito...

Un bacione a Luna!!!

25 commenti:

  1. Eh le cose semplici sono sempre le più buone...anche io conoscevo questa ricetta!

    Complimenti per il blog...sono tua nuova follower e grazie per essere passata da me!

    Chiara di Cioccolato e macarons
    http://cioccolatoemacarons.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e si.. a volte più le cose son semplici più son buone.. ti abbraccio..

      Elimina
  2. Deliziosi i tuoi gnocchi pane, un piatto semplice e ricco di sapore. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  3. non avevo mai sentito questa ricetta, sembra buona e soprattutto economica:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ottima idea per riciclare il pane!! che di questi tempi non è male... grazie mille

      Elimina
  4. mmm che buoni...ho sentito spesso questa ricetta però non l'ho mai assaggiata!!!^_^..che buona!!

    RispondiElimina
  5. Ciao!Grazie per essere passata a trovarmi e per il bel commento...mi ha fatto molto piacere!Quante belle ricette ci sono qui!Io adoro i gnocchi, ma li ho sempre mangiati di patate o ricotta, questi non li conoscevo proprio e devono essere squisiti!Un bacione Micol

    RispondiElimina
  6. Ciao Noemi...eccomi qui a ricambiare la visita...complimenti per la ricetta che è molto semplice ed ha un'aria davvero appetitosa..complimenti anche per il blog, credo che verro spesso a cercare consigli, mi piace truccarmi ma non sono proprio capace...
    A presto!

    PS:appena il widget diventa attivo m'iscrivo fra i tuoi followers..

    RispondiElimina
  7. Anch'io li faccio ogni tanto, ma senza le erbette, che però sono una bella idea. Proverò! Grazie! =)
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io adoro le erbette quindi tendo anche a metterne di più.. prova son buonissimi..

      Elimina
  8. ....non riesco ad iscrivermi fra i followers...mi sono iscritta tramite mail...
    A presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh.. che pecatto.. grazie lo stesso!! un abbraccio...

      Elimina
  9. Ciao Noemi!Innanzitutto grazie per essere passata a trovare il mio Blog!Ti faccio tanti compliment oltreché per la ricetta anche per tutti gli altri tuoi articoli che mi sono soffermata a leggere con estremo piacere!

    RispondiElimina
  10. Ma di che zona è questa ricetta? (e quindi di che zona sei?) sono curiosa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ida.. sono della provincia di Brescia... magari si fanno anche in altre zone con alcune modifiche.. ma questa ricetta è proprio bresciana... baci...

      Elimina
  11. Ciao! bello il tuo blog! vedo che ti occupi di molte passioni! ::) come faccio a unirmi ai tuoi lettori??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao samuela.. grazie mille per i comolimenti.. per diventar mia follower il alto a destra sotto "lettori fissi" c e un riquadro azzurro con scritto uniti al blog. clikki li e se hai un account google o yahoo puoi iscriverti... un bacio..

      Elimina
  12. Ciao, sul mio blog c'è un premio anche per te!
    http://ilnidodelben-essere.blogspot.it/

    RispondiElimina
  13. Grazie per essere passata dal mio blog! :)

    RispondiElimina
  14. Golosissima ricetta...complimenti!
    Questo contest è interessante e magari parteciperò anche io perchè le ricette della carestia sono quelle più creative, se ci pensiamo bene, e sposano in pieno il mio approccio alla cucina.

    Continuerò a sbirciare tra le pagine del tuo carinissimo blog variegato e intanto mi sono iscritta :) Perdona il ritardo della visita :) Ciao ciao

    RispondiElimina